Out reach

I trafficanti di persone hanno come obbiettivo principale le bambine e ragazze delle comunitá rurali che vivono in situazioni di povertá e isolamento sociale. Questa fetta di popolazione é particolarmente vulnerabile poiché esclusa dalla formazione scolastica e a conoscenza della sola lingua locale ( in Nepal la lingua ufficiale é il Nepali, ma si stima che lingue locali attualmente in uso siano circa 40,  mentre le etnie riconosciute sono circa 50).

Portare le ragazze (anche in giovanissima etá) nei centri urbani del Nepal e dell’India rappresenta per i trafficanti una grossa fonte di guadagno.

SASANE é attiva in diversi centri rurali con progetti di formazione e sensibilizzazione che coinvolgono l’intera famiglia; in particolare offre dei corsi informativi per le madri, allo scopo di responsabilizzare ed allertare riguardo le situazioni potenzialmente a rischio. Allo stesso tempo SASANE fornisce materiale scolastico e fumetti informativi sul tema del traffico umano.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
FaLang translation system by Faboba